Written by  Apr 25, 2017 - 682 Views

Fabio Massa e il suo "Aeffetto Domino"

Il 27 Aprile presso il cinema Tiziano di Roma alle ore 22,00 verrà presentato il film “Aeffetto Domino”, opera seconda del partenopeo Fabio Massa, apprezzato regista di corti premiati in tutto il mondo, qui nelle vesti anche di protagonista e sceneggiatore della pellicola.
Intorno a Massa, un coro di attori a partire da un’intensa Cristina Donadio, nei panni inediti dell’amorevole madre del protagonista, dopo l’exploit nel ruolo della spietata boss Scianel nella seconda stagione di Gomorra – La serie. Accanto a loro, Pietro De Silva (La vita è bella, L’ora di religione, Anche libero va bene), Salvatore Cantalupo (lanciato da Gomorra di Matteo Garrone), Mohamed Zouaoui (vincitore del Globo d'oro come rivelazione nel 2011 per I fiori di Kirkuk), Ivan Bacchi (uno dei volti del cinema di Ferzan Ozpetek) e Martina Liberti (Mozzarella Stories, Un Posto al sole).
Aeffetto Domino è una intensa parabola esistenziale girata tra Italia ed Africa, prodotta da Goccia Film e Pragma. Nel film Massa presta il volto a Lorenzo, un trentenne che lavora in un’associazione che si occupa di insegnare ai bambini disagiati. Tra questi c’è il piccolo Kalid, che presto gli trasmette l’amore per il “continente nero”. Quando si presenta l’occasione di andare a lavorare proprio in Africa, Lorenzo non se la lascia sfuggire. Nel momento più bello della sua nuova esperienza, Lorenzo, vede sconvolta la propria vita a causa di una melanoma in fase avanzata che provoca un effetto domino che investe il rapporto con il suo ex compagno, con la sua famiglia e con tutti i suoi affetti.
Il film è stato presentato in anteprima al Festival del Cinema Internazionale Capri-Hollywood a dicembre 2016.
“Aeffetto Domino è un lavoro a cui sono molto legato – spiega l’autore Fabio Massa- Da autore – continua - è probabilmente quello che esprime maggiormente il mio modo di esprimermi in immagine. Dopo tanti corti apprezzati in tutto il mondo sentivo l’esigenza di raccontare un tema sociale a modo mio. Ci tenevo a raccontare il momento della vita in cui tutto può cambiare. Ci tengo a sottolineare che non è una pellicola sulla malattia, voglio raccontare un cambiamento, un nuovo stadio della vita con tutto ciò che ne deriva. Mi piace definirlo un lavoro sui sentimenti, sull’amore”.
Il Film sarà presentato a Roma , il 27 Aprile al Cinema Tiziano alle ore 22.00 sito in Via Guido Reni, 2, 00196 Roma. In Sala sarà presente il cast del Film.
Tagged under
Effettua il Login per lasciare un commento

Articoli in Primo Piano

Chi Siamo

  • ORA, famigliare in edicola ogni quindici giorni, offre voce direttamente ai protagonisti della scena.
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…