Written by  Jan 02, 2017 - 168 Views

Una ridicola cosa a tre. Social Comedy Club al Teatro Trastevere

Dopo la conferma di successi consolidati come “AltroNatale” e “SanValentinoCrepa”, Daniele Fabbri, ideatore del format della comicità Social Comedy Club, partito lo scorso 16 ottobre e che, per una domenica al mese, arricchisce il cartellone del Teatro Trastevere di Roma propone in questa stagione il SOCIAL COMEDY SPECIAL, una selezione di tre specialità comiche dal ricco cast.
Al via l’8 Gennaio alle ore 21.00 con Daniele Parisi, Cecilia d’Amico e Daniele Gabbri, che sul palco per trenta minuti ciascuno, con i loro cavalli di battaglia metteranno in scena “Una ridicola cosa a tre”
Per cominciare, Cecilia D'Amico, caratterista di razza, vincitrice del premio storico Bravograzie per la comicità, propone un estratto del suo ultimo spettacolo Underwood. Al centro Alice trentenne che si ritrova da un giorno all’altro senza la sua psicologa, colpita da malattia improvvisa. Costretta a costruirsi da sola la propria stabilità, per farlo deve passare attraverso il cosiddetto “sottobosco della vita” incontrando i personaggi più strambi: da dietologhe in folli centri dimagranti, a un cuoco esasperato dalle diete vegane, un’umanità sempre sull’orlo di una crisi di nervi, che vede nelle ferie l’unica via di fuga possibile.
Daniele Fabbri, attore, autore satirico per teatro, televisione, fumetti, scrittore comico d'eccellenza e pioniere italiano della StandUp Comedy, porta in scena la sua satira più esplosiva e irriverente con un estratto del suo ultimo monologo “Il Timido Anticristo”, che affronta la religione finalmente con un punto di vista nuovo. Fabbri racconta di essere cresciuto in una famiglia credente, di aver lasciato il credo ma di essersi reso conto che la moralità acquisita da piccolo continua a “influenzare” la sua vita.
Daniele Parisi attore comico straordinario vincitore del Premio NuovoImaie, Talent Award come Miglior Attore Italiano propone un estratto ludico dei suoi nuovi lavori dal titolo “Tra i 20 e 30 minuti circa la fine di tutto”: La fine è alle porte. Qualcuno si rivolge al suo Dio. Invano. L'umanità si attacca alle facezie e danza claudicante su versi sciolti che parlano di dei pagani senza storia e senza tempo. Qualcosa finisce di sicuro. La fine di un’era…O forse no.


UNA RIDICOLA COSA A TRE
Social Comedy Special
Teatro Trastevere
Via Via Jacopa de' Settesoli 3
8 Gennaio 2017 - ore 21.00
Effettua il Login per lasciare un commento

Articoli in Primo Piano

Chi Siamo

  • ORA, famigliare in edicola ogni quindici giorni, offre voce direttamente ai protagonisti della scena.
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…