La locandina di Roma Bambina La locandina di Roma Bambina
Written by  Dec 24, 2016 - 282 Views

Roma Bambina.A teatro il viaggio che riporta l'infanzia

Un viaggio che intreccia passato presente e futuro, che riporta la romanità in un racconto corale, viaggio interattivo attraverso segni disegni parole e tracce di bambini. Evocazione di passatempi infantili. “Roma Bambina” riporta il senso del vivere legando a Roma reale, la Roma di un tempo, scivolando in una narrazione lunga più di mezzo secolo.
Un viaggio epico e giocoso attraverso racconti, dagli anni della Guerra fino ai giorni nostri. La grande storia si intreccia con i vissuti autobiografici dell'infanzia che abita le periferie ed i tanti centri di una città generosa e crudele, fantasiosa e iperrealista, ma che disegna sempre orizzonti possibili da condividere e praticare, insieme e con gli spettatori presenti.

Le narrazioni bambine si infilano tra il pubblico intrecciandolo alla narrazione a metà tra immagini e viaggi onirici, sognanti, divertenti a volte struggenti e spietati, capaci di far calare l’adulto nei panni di quel bambino o bambina, di farlo emozionare come un bambino e di far vedere ai bambini quanto gli adulti, in questo caso gli attori e danzatori, possano giocare immaginare costruire con le parole bambine. Insieme ai racconti autentici dei bambini, la parola di Rodari diventa musica e contenuto che li accompagna a spasso nel tempo. Uno scambio reciproco in cui le parole dell’infanzia sono (e diventano) opere d’arte.

Questo progetto nasce dall'incontro dell’Associazione Fuori Contesto, con l’associazione Matura Infanzia, che insieme e partendo dal libro da cui è tratto lo spettacolo, "Il Colosseo? lo stanno costruendo" di Matteo Frasca, intendono diffondere una cultura bambina, troppo spesso soffocata dal fragore e dalla fretta degli adulti, perché grandi e bambini possano insieme imparare e meravigliarsi. "Lo spettacolo è in continua evoluzione, perché i racconti dei bambini che incontriamo nei nostri laboratori diventano nuove narrazioni per Roma Bambina. Le parole, i disegni e i giochi diventano nuove voci e nuovi elementi scenografici" Le parole di Emilia Martinelli la regista.
Teatro Biblioteca Quarticciolo
Via Castellaneta, 10, Roma
28 Dicembre 2016, ore 17
Effettua il Login per lasciare un commento

Articoli in Primo Piano

Chi Siamo

  • ORA, famigliare in edicola ogni quindici giorni, offre voce direttamente ai protagonisti della scena.
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…