Written by  Dec 03, 2016 - 286 Views

Luca Mottaran: poesie murali su misura

Quante volte avreste voluto dedicare una poesia a una persona cara o amata, soprattutto per una occasione particolare, ma non siete riusciti a trovare le parole? Ora c'è qualcuno che lo può fare per voi: si chiama Luca Mottaran ed è uno scrittore-giornalista che scrive poesie murali su misura.

Cos'è una poesia murale? È una poesia personalizzata e commissionata, dedicata a una persona, che successivamente viene stampata o incisa su un supporto fisico (lastra di ferro, plexiglas, acciaio o altri materiali) diventando così un “oggetto artistico”, una “poesia materica”.

Come nasce una poesia murale su misura? “Dopo una prima fase di conoscenza reciproca con il committente, che prevede anche una sorta di rilassamento meditativo, inizio con il percorso delle 50 domande: le immagini, le suggestioni, le descrizioni delle risposte mi permettono di capire il messaggio da trasmettere con la poesia - spiega Luca - È fondamentale il rapporto vis à vis con il committente: un cenno con gli occhi, il tono della voce, la postura del corpo mi possono aiutare a capire i temi, le emozioni, le sensazioni che il committente vuol far risaltare e sono maggiormente sentite e partecipate”.

E aggiunge: “Uno degli aspetti più interessanti è che i committenti rispondono, se così si può dire, 'a cuore aperto', senza mentirmi e soprattutto senza mentirsi. In un certo senso, grazie a questo gioco, si spogliano di tutte le proprie sovrastrutture e giocano come bambini nel miglior modo possibile. La spontaneità e la verità della risposta sono il presupposto basilare per la realizzazione di un’opera che rispecchi i simboli, le sensazioni, le emozioni le idee del mio committente. Questo progetto mi ha portato a scrivere poesie su un amore, per celebrare la nascita di un bambino ma anche una ricorrenza”.


www.lucamottaran.com

Effettua il Login per lasciare un commento

Articoli in Primo Piano

Chi Siamo

  • ORA, famigliare in edicola ogni quindici giorni, offre voce direttamente ai protagonisti della scena.
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…